Gran Libro d’Ore d’Anna di Bretagna

Gran Libro d’Ore d’Anna di Bretagna Annunciazione, f. 26v

Indietro

Annunciazione, f. 26v

Il maestro Bourdichon ha dipinto l’immagine della Vergine con una finezza ed una delicatezza squisite. Maria legge il salterio nel suo oratorio, in stile rinascimentale. Si tratta di un interno la cui ispirazione pittorica si può trovare nell’opera di Jean Pucelle, quando l’arcangelo Gabriele appare per annunciare la Buona Nuova. Lo Spirito Santo in forma di Colomba vola al centro della composizione.
La rappresentazione in primo piano e fino alle ginocchia, usuale nella maggior parte delle immagini di persone nel manoscritto, da alle figure una grande forza visuale che le avvicina allo spettatore, riuscendo così ad intensificare la sua meditazione sul fatto rappresentato in consonanza con il testo. Le ali verdi dell’angelo sono di un’originalità e una bellezza straordinarie.

We use private and third party cookies to improve our services by analyzing your browsing habits. If you continue to browse, we consider that you accept its use. Learn more x