Gran Libro d’Ore d’Anna di Bretagna

Gran Libro d’Ore d’Anna di Bretagna L’arcangelo San Raffaele, f. 165v

Indietro

L’arcangelo San Raffaele, f. 165v

San Raffaele, l’angelo custode per eccellenza, è l’unico personaggio del Gran Libro d’Ore d’Anna di Bretagna che appare in risalto su sfondo in oro.
La prudenza è una delle sue virtù, e con il dito indice della mano sinistra richiama la nostra attenzione sulla necessità di seguire i buoni consigli, nonostante nella mano destra porti una spada. Come molti degli angeli della fine del Medioevo, veste una dalmatica da diacono, che entra in contrasto con il viola delle bellissime ali che il maestro Bourdichon ha dipinto per lui. La prima iconografia dell’angelo custode guarda a San Raffaele come una delle sue fonti.

We use private and third party cookies to improve our services by analyzing your browsing habits. If you continue to browse, we consider that you accept its use. Learn more x