Beato de Liébana - Manuscritos Iluminados

Joaquín Yarza Luaces

Beato de Liébana - Manuscritos Iluminados raccoglie in 328 pagine tutte le conoscenze che, attualmente, abbiamo dell’opera del celebre scrittore cantabrico, Beato di Liébana, che visse nel VIII secolo nel monastero di San Martín de Turieno, più tardi conosciuto come monastero di San Toribio di Liébana, sul sistema dei Picos de Europa, i cui scritti superarono tutte le frontiere fisiche e temporali. Il suo Commentario all’Apocalisse, scritto nel 776, venne copiato per più di cinque secoli e arricchito con miniature mozzafiato che, con il passare del tempo, diventarono opere maestre dell’arte ispanica. Il professor Yarza, le cui conoscenze sono una garanzia difficilmente superabile sia per il lettore che per lo stesso Beato, studia con cura 22 dei codici sopravvissuti alle vicissitudini storiche e conservati come tesori nelle migliori biblioteche, musei e archivi di tutto il mondo. Riassumendo, un’opera eccezionalmente bella che invita alla lettura delle sue ricche pagine e al piacere della contemplazione delle miniature più importanti, la maggior parte riprodotte per la prima volta nella storia.

Beato de Liébana - Manuscritos Iluminados Joaquín Yarza Luaces



Beato de Liébana - Manuscritos Iluminados raccoglie in 328 pagine tutte le conoscenze che, attualmente, abbiamo dell’opera del celebre scrittore cantabrico, Beato di Liébana, che visse nel VIII secolo nel monastero di San Martín de Turieno, più tardi conosciuto come monastero di San Toribio di Liébana, sul sistema dei Picos de Europa, i cui scritti superarono tutte le frontiere fisiche e temporali. Il suo Commentario all’Apocalisse, scritto nel 776, venne copiato per più di cinque secoli e arricchito con miniature mozzafiato che, con il passare del tempo, diventarono opere maestre dell’arte ispanica. Il professor Yarza, le cui conoscenze sono una garanzia difficilmente superabile sia per il lettore che per lo stesso Beato, studia con cura 22 dei codici sopravvissuti alle vicissitudini storiche e conservati come tesori nelle migliori biblioteche, musei e archivi di tutto il mondo. Riassumendo, un’opera eccezionalmente bella che invita alla lettura delle sue ricche pagine e al piacere della contemplazione delle miniature più importanti, la maggior parte riprodotte per la prima volta nella storia.


Compartir

Beato de Liébana - Manuscritos Iluminados

Joaquín Yarza Luaces


Edizione esaurita.

Reviews

Non c'è ancora una valutazione
mostrar/ocultar

Vedi più recensioni ()

Per saperne di più

mostrar/ocultar

Beato de Liébana - Manuscritos Iluminados raccoglie in 328 pagine tutte le conoscenze che, attualmente, abbiamo dell’opera del celebre scrittore cantabrico, Beato di Liébana, che visse nel VIII secolo nel monastero di San Martín de Turieno, più tardi conosciuto come monastero di San Toribio di Liébana, sul sistema dei Picos de Europa, i cui scritti superarono tutte le frontiere fisiche e temporali. Il suo Commentario all’Apocalisse, scritto nel 776, venne copiato per più di cinque secoli e arricchito con miniature mozzafiato che, con il passare del tempo, diventarono opere maestre dell’arte ispanica. Il professor Yarza, le cui conoscenze sono una garanzia difficilmente superabile sia per il lettore che per lo stesso Beato, studia con cura 22 dei codici sopravvissuti alle vicissitudini storiche e conservati come tesori nelle migliori biblioteche, musei e archivi di tutto il mondo. Riassumendo, un’opera eccezionalmente bella che invita alla lettura delle sue ricche pagine e al piacere della contemplazione delle miniature più importanti, la maggior parte riprodotte per la prima volta nella storia.

Caratteristiche

mostrar/ocultar

Formato: 262 x 366 mm
Pagine: 328
Illustrazioni: 176
Rilegatura di lusso: Seta
Lingua: spagnolo
ISBN: 978-84-96400-29-0

SOMMARIO:



Prefacio
Manuel Moleiro

El ambiente lebaniego de Beato
Joaquín González Echegaray (Director del del Instituto de Investigaciones Prehistóricas)

Apocalipsis en España. La iluminación de los Beatos
Joaquín Yarza Luaces (Universidad Autónoma de Barcelona)

Preferenze per i cookie

Utilizziamo cookie propri e di terzi per migliorare i nostri servizi analizzando le vostre abitudini di navigazione. Per ulteriori informazioni è possibile leggere la nostra politica sui cookie. È possibile accettare tutti i cookie facendo clic sul pulsante Accetta oppure configurare o rifiutare il loro utilizzo facendo clic QUI.