Libro dei Testamenti

Cattedrale Metropolitana, Oviedo




Data: 1109-1112 c.
Misure: ± 364 x 240 mm.
226 pagine, 17 miniature, decorazioni ai margini e iniziali miniate.
Rilegatura in pelle marrone con impressioni a secco.
Astuccio in pelle.
Volume di commento a colori (828 pag.) a cura di Elena E. Rodríguez Díaz (Universidad de Huelva), Mª Josefa Sanz Fuentes (Universidad de Oviedo), Joaquín Yarza Luaces (Universidad Autónoma de Barcelona) e Emiliano Fernández Vallina (Universidad de Salamanca).
«Quasi-originale», edizione prima, unica ed irripetibile, limitata a 987 esemplari autentificati con atto notarile.
ISBN:  978-84-88526-06-9


Data: 1109-1112 c.
Misure: ± 364 x 240 mm.
226 pagine, 17 miniature, decorazioni ai margini e iniziali miniate.
Rilegatura in pelle marrone con impressioni a secco.
Astuccio in pelle.
Volume di commento a colori (828 pag.) a cura di Elena E. Rodríguez Díaz (Universidad de Huelva), Mª Josefa Sanz Fuentes (Universidad de Oviedo), Joaquín Yarza Luaces (Universidad Autónoma de Barcelona) e Emiliano Fernández Vallina (Universidad de Salamanca).
«Quasi-originale», edizione prima, unica ed irripetibile, limitata a 987 esemplari autentificati con atto notarile.
ISBN:  978-84-88526-06-9


Miniature
Libro dei Testamenti
Cattedrale Metropolitana, Oviedo




Volume di commento

Libro dei Testamenti Cattedrale Metropolitana, Oviedo


Contenido:

El libro de los testamentos, Gabino Díaz Merchán, Arz. de Toledo

Estudio codicológico
Elena E. Rodríguez Díaz (Universidad de Huelva)

Estudio paleográfico
Mª Josefa Sanz Fuentes (Universidad de Oviedo)

Las miniaturas del Libro de los Testamentos
Joaquín Yarza Luaces (Universidad Autónoma de Barcelona)

El Obispo Pelayo de Oviedo: su vida y su obra
Emiliano Fernández Vallina (Universidad de Salamanca)

Traducción
Emiliano Fernández Vallina

Transcripción
Mª Josefa Sanz Fuentes

Índice de documentos según su orden en el Liber Testamentorum
Mª Josefa Sanz Fuentes

Índice de documentos por orden cronológico
Mª Josefa Sanz Fuentes

Índice antroponímico
Mª Josefa Sanz Fuentes

Índice toponímico
Mª Josefa Sanz Fuentes

ISBN: 978-84-88526-07-6

 






Descrizione

Libro dei Testamenti Cattedrale Metropolitana, Oviedo


Il Libro dei Testamenti è considerato, all’unanimità, il codice più bello del XII secolo. Offre un multiplo interesse documentale, artistico, storico, sociale, critico e informativo della vita medievale, assieme a molti altri aspetti che lo rendono un’opera veramente maestra, indispensabile per comprendere la genesi della Spagna.

Non si conosce il nome del miniatore, Maestro del Libro dei Testamenti, ma la sua personalità artistica è tale che l’opera, dalla composizione e dalla tecnica originalissima, rimane comunque isolata per via della sua aria inconfondibile senza precedenti.

“Da molti punti di vista, il Libro dei Testamenti è un’opera estremamente attraente. Nella storia della miniatura occupa un posto centrale: mai fino ad allora, in nessun luogo d’Europa, un cartolario era stato illustrato in tal maniera. [...] Il Libro dei Testamenti iniziò coll’essere un’opera unica e non smise mai di essere il più straordinario dei cartolari europei del romanico.”

Joaquín Yarza
Cattedratico di Storia dell’Arte



We use private and third party cookies to improve our services by analyzing your browsing habits. If you continue to browse, we consider that you accept its use. Learn more x