Tacuinum Sanitatis

Tacuinum Sanitatis c. 95v, Ira

Indietro

c. 95v, Ira

Ira. La sua natura è una ebollizione del sangue intorno al cuore a causa di un appetito di vedetta. Elezioni: quella che invia il sangue al esterno, riempie le vene, le gonfia e restituisce il colore perduto. Beneficio: per il tormento e la paralisi. Inconveniente: per coloro che consentono la sua volontà illecita, produce inoltre un colore citrino, tremore, febbre e ansietà. Rimedio all’inconveniente: con formazione filosofica e precetti. Conviene più ai [temperamenti] freddi, agli anziani, in inverno e nelle regioni fredde.

Ira. Ira natura eius est ebulitio sanguinis circa cor propter appetitum uindicte Electio que sanguinem ad exteriora transmittit replet uenas et impinguat et colorem perditum restaurat Iuuamentum torture et paralisi Nocumentum consencientibus illicite uoluntati multiplicata enim inducit colorem citrinum tremorem febrem anxietate Remotio nocumenti cum curialitate philosophica et moribus Conuenit magius frigidis decrepitis yeme frigidis regionibus.


We use private and third party cookies to improve our services by analyzing your browsing habits. If you continue to browse, we consider that you accept its use. Learn more x