Libro d’Ore di Giovanna I di Castiglia


Le miniature di questo eccezionale libro d’ore sono opera di Gerard Horenbout, il miglior miniaturista fiammingo del sec. XVI, e di Sanders Bening e la sua bottega, che miniarono la maggior parte dei ritratti del Suffragio ai Santi.

Le miniature si caratterizzano per il loro realismo tridimensionale e la grande sofisticazione, soprattutto in quelle che illustrano il ciclo della Passione. La carica emotiva dei volti, la vivacità e il realismo delle scene miniate fanno sì che questo codice sia una delle opere più impressionanti dell’arte fiamminga.

Dalla sontuosità del manoscritto si arguisce che fu un incarico reale. I riferimenti a San Giovanni Battista, San Giovanni Evangelista, S. Ildefonso e S. Isidoro sono tutti diretti a una persona della famiglia reale spagnola: Giovanna I di Castiglia, Giovanna la Pazza.
Libro d’Ore di Giovanna I di Castiglia




Le miniature di questo eccezionale libro d’ore sono opera di Gerard Horenbout, il miglior miniaturista fiammingo del sec. XVI, e di Sanders Bening e la sua bottega, che miniarono la maggior parte dei ritratti del Suffragio ai Santi.

Le miniature si caratterizzano per il loro realismo tridimensionale e la grande sofisticazione, soprattutto in quelle che illustrano il ciclo della Passione. La carica emotiva dei volti, la vivacità e il realismo delle scene miniate fanno sì che questo codice sia una delle opere più impressionanti dell’arte fiamminga.

Dalla sontuosità del manoscritto si arguisce che fu un incarico reale. I riferimenti a San Giovanni Battista, San Giovanni Evangelista, S. Ildefonso e S. Isidoro sono tutti diretti a una persona della famiglia reale spagnola: Giovanna I di Castiglia, Giovanna la Pazza.

Compartir

Libro d’Ore di Giovanna I di Castiglia


Edizione esaurita.

Reviews

4 (1 recensioni in totale) 5 1 (1)
mostrar/ocultar

Vedi più recensioni ()

Learn more

mostrar/ocultar

Le miniature di questo eccezionale libro d’ore sono opera di Gerard Horenbout, il miglior miniaturista fiammingo del sec. XVI, e di Sanders Bening e la sua bottega, che miniarono la maggior parte dei ritratti del Suffragio ai Santi.

Le miniature si caratterizzano per il loro realismo tridimensionale e la grande sofisticazione, soprattutto in quelle che illustrano il ciclo della Passione. La carica emotiva dei volti, la vivacità e il realismo delle scene miniate fanno sì che questo codice sia una delle opere più impressionanti dell’arte fiamminga.

Dalla sontuosità del manoscritto si arguisce che fu un incarico reale. I riferimenti a San Giovanni Battista, San Giovanni Evangelista, S. Ildefonso e S. Isidoro sono tutti diretti a una persona della famiglia reale spagnola: Giovanna I di Castiglia, Giovanna la Pazza.

Caratteristiche

mostrar/ocultar

Formato: 210 x 300 mm
Pagine: 432
Illustrazioni: 352
Lingua: Inglese
ISBN: 978-84-96400-15-3

SOMMARIO:

From the editor to the reader
The social aspects and production of books of hours in late fifteenth-century Flanders
The Hours of Joanna of Castile: A regal masterpiece created by two ateliers
Iconographic analysis
Carlos Miranda García-Tejedor (Doctor in History)
Notes
Bibliography

Ti potrebbe interessare anche

Mapamundi Catalán

Mapamundi Catalán

175 €
Apocalisse 1313

Apocalisse 1313

5
100 €
Splendor Solis

Splendor Solis

4.93
100 €
Borobudur

Borobudur

5
90 €
Libro di Daniel

Libro di Daniel

175 €
Beato di Liébana

Beato di Liébana

175 €

Preferenze per i cookie

Utilizziamo cookie propri e di terzi per migliorare i nostri servizi analizzando le vostre abitudini di navigazione. Per ulteriori informazioni è possibile leggere la nostra politica sui cookie. È possibile accettare tutti i cookie facendo clic sul pulsante Accetta oppure configurare o rifiutare il loro utilizzo facendo clic QUI.