Iglesias de Roma

Pierre Grimal

Iglesias de Roma Pierre Grimal

Senza dubbio, Roma è la città più ricca di chiese al mondo. Più di duecento si ergono oggi su di essa, e molte furono innalzate su chiese precedenti. Alcune sono fatte per ricevere moltitudini, altre sembrano più oratori privati che luoghi aperti per l’uso pubblico. Alcune appartengono a monasteri, altre hanno come vocazione la raccolta di pellegrini dal mondo intero. Tutte loro testimoniano che, nonostante scismi e polemiche, Roma è la capitale della cristianità e dell’arte.
Riscoprire il genio della città imperiale fra l’abbondanza di chiese della Roma pontificia è il proposito del latinista Pierre Grimal. La chiesa è l’assemblea dei fedeli, la cattedrale è la loro casa, e la basilica è il palazzo del Signore. Queste evidenti affiliazioni ispirano la costruzione di edifici sacri e orientano le loro funzioni come luoghi di preghiera e di raccoglimento. Marmi bianchi e colorati, linee morbide e prospettive luminose, ellissi, cerchi dall’esuberanza barocca, le magnifiche sequenze fotografiche espongono ciò che viene spiegato dal testo: ogni chiesa di Roma è un mondo a parte dove si coniugano l’intimità del raccoglimento e l’esaltazione della gloria.



Consiglia

We use private and third party cookies to improve our services by analyzing your browsing habits. If you continue to browse, we consider that you accept its use. Learn more x